Most Popular


AFRICA/ERITREA - Clinics and schools closed: the regime prohibits Christian social activities
Asmara - "In Eritrea, the regime has begun to persecute religious confessions and, in particular, the Catholic Church. The objective ... ...





AFRICA/CONGO RD - “Giovani, impegnatevi per far uscire il Congo dalla miseria”, esorta il Cardinale Monsengwo

Rated: , 0 Comments
Total hits: 17
Posted on: 04/05/18
Kinshasa - “Giovani di Kinshasa, il presente e il futuro del Paese sono vostri. Abbiate forti convinzioni personali. Non siate come pecore che seguono stupidamente gli altri, per paura di ciò che vi verrà detto. 'Metti la mano sull'aratro e non guardare indietro' ci dice Luca 9, 62. Che si veda il lavoro che fate perché il Congo non sia più in questa situazione di sofferenza. La Chiesa è pronta ad aiutarvi e a prepararvi, se siete pronti a prendervi carico della vostra vita, di quella degli altri e dei destini della Nazione” ha esortato il Cardinale Laurent Monsengwo Pasinya, Arcivescovo di Kinshasa, capitale della Repubblica Democratica del Congo, nella sua omelia della Domenica della Palme, 25 marzo, Giornata mondiale della gioventù a livello diocesano.
“Giovani di Kinshasa, il futuro del Paese è nelle vostre mani” ha ribadito il Cardinale. “il futuro del Paese vi appartiene. Certo, avete il diritto di incolpare gli anziani e i politici per aver sacrificato la vostra generazione. Avete ragione di incolpare i politici e la classe dirigente del nostro Paese di aver fallito. Ma cosa intendete fare per raddrizzare la rotta' Il Paese ha bisogno di voi nei settori della vita politica, economica, sociale e culturale, religiosa. Siete pronti a prendere in carico i destini della nazione e ad assumervi le vostre responsabilità'” ha chiesto il Cardinale.
La RDC vive in uno stallo politico, sociale ed economico, dovuto alla crisi politica per le mancate elezioni presidenziali del 2016, alla situazione d’insicurezza che pervade intere province del Paese, alla forte corruzione che mina le basi economiche e la stessa convivenza civile.
In questa situazione, i giovani più capaci e intraprendenti cercano fortuna all’estero. A loro si rivolge il Cardinale con queste parole: “Cosa intendente fare' Giovani accademici brillanti e capaci preferiscono rimanere in Europa o in America, in attesa che gli altri rimettano il Paese in carreggiata, in modo che possano venire a cogliere i frutti del dolore e del sacrificio, dei rischi e del sudore degli altri'”. Così il Cardinale critica anche quei giovani che pur rimanendo nella RDC non si impegnano e delegano ad altri i loro compiti: “quanti giovani fanno figli che lasciano in carico ai genitori' Quanti giovani, belli e forti, restano a casa, aspettando che un altro trovi loro un lavoro'”.
Ma ci sono molti giovani impegnati nell’animare le proteste pacifiche per chiedere l’applicazione degli Accordi del 31 dicembre 2016, volti a portare la RDC ad elezioni libere e credibili.
È in particolare a loro che si rivolge il Cardinale Monsengwo concludendo l’omelia: “Possa il Signore per l'intercessione della Vergine Maria, Madre di Gesù e nostra Madre, benedire il vostro coraggio, il vostro impegno! Possa Egli soddisfare tutti i vostri desideri come affermato dal Salmo 20: 6. Possa Egli riempirti di gioia e pace!”


>>

Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment


Login


Username:
Password:

forgotten password?